Ingombranti e differenziati, dal Comune sollecito per individuazione di piattaforme

Di il 12/02/2018

Con una nota, a firma del dirigente del Dipartimento Urbanistica e gestione del Territorio, Vincenzo Ortega, diretta al gestore del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, l’APEA con sede nella Zona Industriale di Aragona, ha sollecito l’individuazione delle piattaforme dove conferire i rifiuti ingombranti, le apparecchiature elettriche ed elettroniche e i rifiuti differenziati.
La richiesta scaturisce da quanto espressamente dalla vigente convenzione sottoscritta tra la suddetta Società APEA, la SRR ed il Comune di Licata, in considerazione del fatto che il costo di conferimento dei RSU differenziati rientrano nel costo complessivo del servizio.
Ed inoltre, l’Amministrazione comunale, ricorda che sempre la Società Apea è anche autorizzata, per contratto, a sottoscrivere e ad attivare le convenzioni con i Consorzi CONAI.
Infine, con la citata nota, il Comune ha sollecitato la predisposizione e la comunicazione del previsto Piano Economico – Finanziario, anche al fine di definire il rapporto tra costi e standard di servizio reso, considerato che “in atto e da tempo – si legge testualmente nella richiesta – quest’ultimo risulta fortemente deficitario al punto da determinare condizioni emergenziali e di rischio per la salute pubblica”.
“Il nostro intento – sottolinea il Commissario Straordinario, Maria Grazia Brandara – è quello di chiedere il pieno rispetto e l’applicazione totale di quanto previsto dalla convenzione, dalla società che gestisce il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti nella nostra città, sia perché questo servizio ha un costo non indifferente per le casse del comune, dei cittadini che pagano le tasse, sia per questione di sicurezza dea tutela della salute pubblica, sia per il decoro della città e del territorio comunale, in vista dell’ormai imminente arrivo della stagione primaverile e, mi auguro, del ritorno in massa di turisti in questa nostra splendida e amata città”.

 


Radio Azzurra

FM 106 AG-CL-EN

Current track
TITLE
ARTIST

Background